LE ULTIME NOTIZIE

Gruppo Cassa di Risparmio di Asti : numeri in crescita

Numeri in crescita per il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, che dal dicembre 2012 comprende anche la maggioranza della Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli. Emerge dalle situazioni patrimoniali ed economiche individuale e consolidata allo scorso 30 giugno approvate giovedì dal Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Asti SpA. Per quanto riguarda il gruppo bancario, si nota innanzitutto come l’utile netto realizzato ammonta a 41,8 milioni di euro ed è in sensibile crescita rispetto al corrispondente dato del 1° semestre 2014, pari a 34,3 milioni di euro. Tale risultato è composto da 36,3 milioni di euro di utili pertinenza della Capogruppo e da 5,5 milioni di euro di util

BPER, sì all'accordo sul piano industriale

È stato firmato alla vigilia di ferragosto, dopo tre mesi di serrate trattative, l’accordo sul piano industriale 2015-17 del Gruppo BPER, che prevedeva 581 esuberi. Obiettivo dell’azienda: ridurre i costi del personale di 56 milioni di euro entro il 2017 e razionalizzare il modello operativo in vista delle prossime fusioni. Grazie all’intesa raggiunta con i sindacati, le uscite saranno solo volontarie e incentivate, sotto forma di esodi e pensionamenti. In particolare è stata garantita a tutti i lavoratori che maturano i requisiti pensionistici entro il 2017 l’opportunità di andare in pensione con un incentivo economico a integrazione del TFR ed è stato attivato il Fondo di solidarietà per c

BNL - Sì al VAP

http://www.fabi.it/news/news-in-evidenza/bnl-s%C3%AC-al-vap-e-alle-nuove-relazioni-industriali.html

News
News recenti
Archivio news

© FABIASTI 2019

  • Facebook Basic Black